Fini: ''Ho il dovere di rispettare il mandato''

Fini: ''Ho il dovere di rispettare il mandato''

Fini: ''Ho il dovere di rispettare il mandato''

ROMA - "Ho il dovere di rispettare il mandato che mi è stato conferito". E' quanto ha affermato il presidente della Camera, Gianfranco Fini, nel corso dello scambio di auguri con la stampa parlamentare a Montecitorio. La terza carica dello Stato ha così ancora una nuova ribadito che non lascerà l'incarico. "Anche se fosse così, e non lo è, non vedo una sola ragione per cui se il ruolo di presidente fosse un ostacolo all'attività politica", ha aggiunto.

 

"Resterò a meno che non mi si dimostri che non sono stato imparziale", ha continuato. Il leader di Fli ha anche evidenziato come "le riforme non sono più eludibili": "o si dà luogo a un confronto scevro da pregiudizi e finalizzato alla risoluzione delle questioni, oppure il rischio è di non portare a compimento le riforme considerate da tutti ineludibili. C'è un abuso distorsivo del premio di maggioranza".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -