Forlì: colloquio e stretta di mano al "Rondo point" tra Balzani e Rondoni

Forlì: colloquio e stretta di mano al "Rondo point" tra Balzani e Rondoni

Forlì: colloquio e stretta di mano al "Rondo point" tra Balzani e Rondoni

FORLI' - L'incontro tra Alessandro Rondoni e il neoeletto sindaco Roberto Balzani è avvenuto mercoledì 24 giugno in piazza Saffi al "Rondo Point", aperto in occasione dei mercoledì sera in centro storico. Nel corso della serata al"Rondo Point", animata anche da canti popolari, dalla comicità dell'attore Piero Bartolini e dal dialetto di Tugnaz, Aurelio Angelucci, vi è stato il casuale incontro di Rondoni con il neoeletto sindaco, Roberto Balzani, di passaggio davanti al "Rondo Point".

 

Rondoni, candidato sindaco, lo ha salutato, si è complimentato con lui per l'elezione a sindaco e lo ha invitato al "Rondo Point" per una stretta di mano, ricordando che "in questi mesi abbiamo lavorato per il bene di Forlì, anche se su posizioni diverse. La città sta vivendo una novità assoluta con il ballottaggio e con un nuovo modo di fare politica e anche questo incontro al "Rondo Point" è un fatto storico. Balzani è il sindaco di tutti i forlivesi". Il neo Sindaco dal palchetto del "Rondo Point" a fianco di Rondoni ha ringraziato e ha affermato: "Credo che una scena così a Forlì non si sia mai vista". 

 

Balzani ha poi aggiunto: "Rondoni è stato un avversario duro, leale ed è anche un ottimo giornalista come dimostra questo "Rondo Point". Ci rivedremo in Consiglio Comunale". Oltre 300 persone, tra cui i sostenitori di Rondoni e di Balzani, hannoapplaudito lo scambio di battute e la stretta di mano al "Rondo Point" tra i due protagonisti del ballottaggio. 

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Ordelaffi
    Ordelaffi

    Speriamo sia l'inizio di una nuova politica per la città...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -