Forlì, elezioni. Bartolini (Pdl) a Bologna con Berlusconi

Forlì, elezioni. Bartolini (Pdl) a Bologna con Berlusconi

Anche il consigliere regionale Luca Bartolini (Pdl) domenica mattina era a Bologna con il premier Berlusconi. Bartolini, candidato alle elezioni regionali, ha colto l'occasione per dichiarare: «L'arrivo di Berlusconi a Bologna dimostra che il Popolo della Libertà può vincere in Regione. Anche da noi la sinistra non può più vantare quella vecchia e tradizionale compattezza in nome del potere, rimasta ormai un lontano ricordo. Il Pdl ha quindi un'opportunità storica e si candida in modo serio e competente ad amministrare l'Emilia - Romagna, che Errani ha governato al ribasso e senza idee. Da tempo la nostra Regione non è più l'isola felice in nulla e I servizi di scarsa qualità sono in aumento, anche perché il Partito democratico è ormai ripiegato su sé stesso ed è sempre più lontano dai cittadini".

 

Il consigliere Bartolini, da sempre attento ai valori del sociale e della democrazia, ha particolarmente apprezzato la frase del presidente Berlusconi in cui criticava l'operato della sinistra in Emilia - Romagna, definendola il "contrario della democrazia occidentale, che si basa su un principio imprescindibile che è l'alternanza".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -