Forlì, elezioni. Biserna (Idv): "Rapporto più forte e meno conflittuale con il Pd"

Forlì, elezioni. Biserna (Idv): "Rapporto più forte e meno conflittuale con il Pd"

Giancarlo Biserna in un incontro assieme a Luigi De Magistris

"Un rapporto più forte e meno conflittuale con il PD, ove però ci sia pari dignità e disponibilità a valutare propositivamente anche i nostri temi e a mantenere una ferma linea di opposizione senza ambiguità". E' quanto auspica Giancarlo Biserna, portavoce dell'Italia dei Valori nella provincia di Forlì-Cesena e vice sindaco di Forlì. Biserna spera in "un nuovo inizio da opposizione che vuole governare e che quindi accompagna la sua azione con un programma veramente alternativo".

 

"Noi il buon  esempio di assunzione di responsabilità lo abbiamo dato con l' accettazione della candidatura di De Luca in Campania - fa notare Biserna -. Anche Travaglio lo ha capito, è vero i paletti anche se ci sono - e ci sono (non ultimo l' assicurazione di dimissioni in caso di condanna) - sono solo una parte della question, ma la vera novità sta nell' avere  cercato di dare alla politica un nuovo imput volto al superamento dei conflitti senza retropensieri".

 

"Certamente  il PD ci ha messo alle corde con questa candidatura,  e logica voleva che noi rinunciassimo all'alleanza - fa notare Biserna -, nvece abbiamo messo in piedi "un nuovo organo di senso", un organo che vuole cogliere anche nelle situazioni più difficili e/o illogiche spazi impensabili, spazi oltre, di collaborazione. In sostanza oggi dallo scontro nasce lo scontro, bisogna invece fare sì che dallo scontro nasca la creazione di qualcosa di nuovo. Un Nuovo Inizio. A Forlì lo stiamo tentando da tempo. I risultati sono positivi? Crediamo di si".

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -