Forlì, elezioni. Dialetto e musica a Villa Rotta con Zelli e Alessandrini

Forlì, elezioni. Dialetto e musica a Villa Rotta con Zelli e Alessandrini

Musica, dialetto e teatro protagonisti della serata organizzata dal Circolo Arci di Villa Rotta (via Brasini 15), martedì 16 marzo alle ore 21.

Gabriele Zelli e Simona Dall'Ara sono i relatori, affiancati dal poeta dialettale Giuseppe Brunelli, che leggerà zirudelle e versi in dialetto romagnolo. Ad allietare la serata è anche il duo musicale Teddy e Vlad Iftode, impegnato nell'esecuzione di brani di Carlo Birghi (Zaclen), Secondo Casadei e Ferrer Rossi.

Presenti alla serata anche il candidato PD per le regionali Tiziano Alessandrini e il segretario Marco Di Maio, per affrontare insieme il tema discutendo sulla legge del 2004 finalizzata alla tutela e alla promozione dei dialetti. 

«Le motivazioni dell'incontro - affermano gli organizzatori - si fondano su una rinnovata consapevolezza, da parte dei cittadini, della necessità di conoscere e valorizzare le tradizioni locali. Ora è necessario che alle tante iniziative promosse sul territorio si affianchi un più incisivo contributo delle istituzioni, in particolare di quelle regionali. È per questo che si è pensato di svolgere, nell'ambito della campagna elettorale per il rinnovo del Consiglio Regionale dell'Emilia-Romagna e per l'elezione del Presidente della Regione, una manifestazione politica volta a ribadire la necessità di tutelare il dialetto romagnolo, la vera musica folkloristica nostrana e le tante esperienze del teatro dialettale».

Al termine degli interventi è previsto un buffet per tutti i presenti.    

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -