Forlì, elezioni. Le Lega Nord lancia l'operazione "una Forlì più verde"

Forlì, elezioni. Le Lega Nord lancia l'operazione "una Forlì più verde"

FORLI' - "Una Forlì più verde": è l'operazione che compirà la Lega Nord Romagna annunciata dal suo responsabile organizzativo, Jacopo Morrone. "Lunedì 25 maggio in Piazza Saffi al banchetto della Lega Nord dalle ore 7 alle ore 13, i candidati in Consiglio Comunale nelle fila del carroccio regaleranno a tutti i cittadini di Forlì una piantina rigorosamente verde".

 

Un'idea della candidata per il Consiglio Comunale di Forlì Paola Casara in Rusticali. "La lista della Lega Nord sicuramente si distingue per la squadra e l'amicizia che si è creata fra i 40 candidati, infatti -  precisa il leghista Morrone - il requisito fondamentale  per poter essere candidato nella lista della  Lega Nord è stato quello di voler portare avanti una strategia di squadra per il bene della città di Forlì e dei cittadini che vi abitano".

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di sauroturroni
    sauroturroni

    una piantina verde? forse per far dimenticare il nucleare appena approvato; per far dimenticare i 3 ( tre) condoni edilizi che si sono risolti anche in favore della criminalità organizzata, anche quello sui beni tutelati; per far dimenticare gli inceneritori proposti come sistema ordinario per gestire i rifiuti , con l'aggiunta della definizione dei rifiuti medesimi come fonterinnovabile per far lucrare i contributi pubblici a chi li brucia. per far dimenticare che fra le proposte dei leghisti c'è anche quella di riportare le auto in centro e di fare di piazza saffi un parcheggio. e potremmo continuare a lungo e non basterebbero le 2000 battute consentite per elencare le azioni contro l'abiente da loro perpetrate. saranno verdi le piantine ma almeno sia rossa la faccia della candidata, rossa di vergogna.

  • Avatar anonimo di Gianluca C.
    Gianluca C.

    Una piantina a Forlì, mentre a livello nazionale combattono contro i provvedimenti comunitari sulle immissioni e la ecosostenibilità. Viva la coerenza.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -