Forlì, elezioni. Pirini (DestinAzione) parla di raccolta 'porta a porta'

Forlì, elezioni. Pirini (DestinAzione) parla di raccolta 'porta a porta'

FORLI' - Venerdì alle 20.45 nella sala Santa Caterina si tiene l'incontro  "Dalle parole ai fatti, il Porta a Porta raccontato da chi lo ha messo in pratica per evitare l'inceneritore".  L'incontro è organizzato dalla Lista Civica DestinAzione Forli ed è aperto alla cittadinanza.  Nel corso della serata interverranno Patrizia Gentilini, medico oncologo, appartenente all'associazione Isde Italia, Medici per l'Ambiente.

 

L'associazione ha convogliato il dissenso verso le pratiche di incenerimento e gli inceneritori di ben 400 medici locali. L'oncologa in varie occasioni ha messo in luce le connessioni fra inceneritori,
aria inquinata e salute dei cittadini. Ospiti d'onore dell'evento, saranno due personaggi emblematici che incarnano il significato delle "buone pratiche" a livello di amministrazione comunale: l'assessore all'ambiente del Comune di Monte San Pietro (Bo) Manuela Ruggeri e Laura Puppato, sindaco del Comune di Montebelluna (TV).

Dice Raffaella Pirini, candidata a sindaco: "Il Comune virtuoso che DestinAzione Forlì propone di realizzare si prende cura del proprio territorio ed ha a cuore la salute, il futuro e la felicità dei cittadini. Il Comune che noi vogliamo adotta tutte quelle buone prassi amministrative orientate alla salvaguardia ambientale, alla partecipazione dei cittadini alle decisioni che li riguardano tramite consultazioni frequenti, elimina sprechi e speculazioni finanziarie e immobiliari.

 

Pirini ogni settimana espone un punto del programma rivolgendosi ai cittadini tramite il servizio video della rubrica "Buongiorno Forlì", visionabile sul sito internet www.destinazioneforli.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -