Forlì, Regionali: Bartolini (PdL) incassa l'appoggio del ministro Matteoli

Forlì, Regionali: Bartolini (PdL) incassa l'appoggio del ministro Matteoli

Forlì, Regionali: Bartolini (PdL) incassa l'appoggio del ministro Matteoli

FORLI' - Il ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli è arrivato sabato mattina a Forlì per sostenere la campagna elettorale di Luca Bartolini, candidato del PdL per la carica di consigliere regionale. Bartolini è consigliere uscente in Regione e con Matteoli, sabato mattina all'hotel Globus, ha presentato i suoi programmi. Per il ministro, Bartolini "sarà il tramite dei problemi del territorio per il suo ministero", ha detto Matteoli.

 

> VEDI LE FOTO


Il ministro ha parlato soprattutto di infrastrutture, spiegando che la Romagna è in deficit rispetto alla vicina Emilia e sostentendo che "le grandi opere non sono di destra o di sinistra, ma di tutti" ha fatto una sorta di investitura nei confronti di Bartolini, delegandogli una sorta di ruolo di cerniera tra il territorio e il governo centrale, in particolare per quanto riguarda le infrastrutture. Negli incontri di questi due giorni, in particolare, Matteoli ha incontrato anche gli amministratori locali, soffermandosi nello specifico sulla via Emilia Bis.

 

Bartolini, da parte sua, davanti a un gruppo di consiglieri e amministratori del centro-destra, ha ribadito le sua battaglie per i prossimi cinque anni, se sarà eletto: "I costi di Hera e le cooperative rosse", mette in cima alle priorità Bartolini.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -