Forlì, sanità. Nervegna (Pdl): "Robot chirurgico non inutilizzato, seguiamo il modello lombardo"

Forlì, sanità. Nervegna (Pdl): "Robot chirurgico non inutilizzato, seguiamo il modello lombardo"

FORLI'  - L'Ausl di Forlì, fra i pochi in Italia,  dispone di un  preziosissimo e costosissimo "robot chirurgico" (donato all'ospedale Morgagni dalla Fondazione Cassa di Risparmi, ndr) che consente interventi mini invasivi e di massima precisione in una vasta gamma di possibilità di intervento nel campo della chirurgia urologica, generale, della cardiologia, della ginecologia e in molti altri settori della medicina.

 

"Ma purtroppo il suo utilizzo - per altro già collaudato e utile in essenziali interventi come per il tumore all'esofago che vedrà protagonista l'unità operativa di Chirurgica toracica del Morgagni Pierantoni  come prima in Italia - non è quotidiano e garantito 24 ore su 24 come tutti noi auspicheremmo. Fra le cause anche un effettivo elevato costo di funzionamento e manutenzione. Ma nell'interesse della salute dei cittadini , ed anche per far funzionare al meglio ogni strumento all'avanguardia della nostra sanità pubblica ritengo che sia necessario mettere a disposizione a ciclo continuo questa utilissima 'arma' chirurgica contro le patologie più gravi. Nulla deve essere lasciato al caso e dobbiamo mettere in condizione il personale medico, per altro preparatissimo, di lavorare al massimo delle possibilità!".

 

A segnalare il caso è il consigliere regionale ricandidato Antonio Nervegna (PdL) che propone: "di far condividere il pieno utilizzo della macchina anche attraverso equipe mediche di organismi accreditati privati e  convenzionati. Considerando oltretutto che il sistema chirurgico robotico consente oltre alla riduzione dell'invasività e l'abbreviazione della durata di alcune fasi dell' intervento anche e soprattutto: la riduzione dei tempi di degenza e delle complicanze post operatorie che comportano un abbattimento dei costi delle attività ospedaliere, andando a bilanciare l'alto costo della tecnologia robotica che, infatti, richiede per essere ammortizzato , un alto volume di
interventi".

 

Secondo Nervegna la soluzione auspicabile e l'obiettivo a breve termine per l'Ausl di Forlì dovrebbero essere, quindi, la condivisione dei robot tra più reparti chirurgici dentro e fuori l'ospedale in un'ottica multidisciplinare e di massima ottimizzazione anche temporale (24 ore su 24 e non soltanto al mattino) della risorsa tecnologica, a tutto vantaggio dei cittadini e dell'intera collettività.

 

"Di strumentazioni medico-chirurgiche all'avanguardia come il  "robot chirurgico" inutilizzato del Morgagni-Pierantoni c'è sempre più bisogno - conclude Nervegna - E altrove, in Italia,  questi macchinari tecnologici non vengono donati da fondazioni bancarie, ma semmai distribuiti alle Ausl direttamente dagli enti pubblici: come  è accaduto in Lombardia attraverso la Regione governata dal centrodestra , mentre in Emilia-Romagna non  ha fatto la stessa cosa la giunta di sinistra guidata da Errani!".

Commenti (12)

  • Avatar anonimo di corso.rossi
    corso.rossi

    un'altra cosa..leggendo meglio: forse nervegna crede che usare il robot chirurgico sia come guidare una bicicletta ovvero che tutti lo sanno fare,cosi si usa 24 ore su 24 .Alla faccia della salvaguardia della salute dei cittadini.Mi chiedo se le cose in medicina si devono fare bene o si devono fare perchè si devono fare come sono sono.

  • Avatar anonimo di corso.rossi
    corso.rossi

    i casi sono due o Nervegna ha nel suo staff qualcuno che lo boicotta e ,passandogli informazioni sbagliate,gli fa scrivere cretinate oppure le cretinate le scrive da solo.Fate voi la differenze e traete le conclusioni.Sono d'accordo con chi dice che farebbe bene a ritarsi dalla vita politica.Il Paese non ha bisogno di questo tipo di politicanti.

  • Avatar anonimo di pirpa
    pirpa

    .....un classico dei Berluscones.......la buttiamo in caciara così non rispondiamo alle domande....mi meraviglio di me che stò ancora qui a perdere tempo!!! Ultima cosa.....quando si passa al personale significa che sono finiti gli argomenti! Buona giornata!

  • Avatar anonimo di schietto
    schietto

    @pirpa il link? noooo troppo facile... se no come faccio ad allenare il tuo povero cervellino mediocre? Ti do però alcuni indizi: motore di ricerca, parola chiave "garcea". basta non ti dico altro se no ti aiuto troppo. Se non ce la fai vai su un forum di ingegneri informatici, ti potranno dare qualche consiglio. per la definizione di "motore di ricerca" ti consiglio wikipedia, un'enciclopedia online che trovi su www.wikipedia.it (devi scrivere "www.wikipedia.it" in quella barra bianca lassu in alto che si vede quando apri internet... basta basta ti sto aiutando davvero troppo)

  • Avatar anonimo di pirpa
    pirpa

    @Schietto: l'articolo di Nervegna sulla Voce è di domenica (tra l'altro con una foto di un robottino che beve una bottiglia da radiazione immediata dall'albo dei giornalisti)....qui viene riportato il martedì.....lo stesso giorno in cui sui giornali vengono pubblicate le rapliche dell'Ausl......se mi vuoi linkare su RomagnaOggi dove sono queste repliche ne possiamo anche discutere....altrimenti mi sa tanto che qui di mediocre rimani solo tu!

  • Avatar anonimo di J. Dorian
    J. Dorian

    Scusate per l'ultimo commento. Voleva ancora una volta essere ironico. E' tardi e sono un po' stanco ...

  • Avatar anonimo di J. Dorian
    J. Dorian

    Danny Crane.

  • Avatar anonimo di schietto
    schietto

    Mah... io la risposta di Garcea l'avevo già letta su RomagnaOggi. Fanno un po ridere tutti quelli che criticano tanto per criticare, senza fare una minima verifica, basta spararla e poi uno è soddisfatto, povera italia piena di mediocri come pirpa e buonsenso.

  • Avatar anonimo di buonsenso
    buonsenso

    grazie a tutti per i vostri commenti....finalmente noto che anche su questo sito cominciano a venire a galla i commenti di persone intelligenti! Giusta a mio avviso la critica di @pirpa al sito....pubblicate anche la risposta del dottor.Garcea..please

  • Avatar anonimo di DanieleB
    DanieleB

    NERVEGNA SVEGLIATI, è ora che vai in pensione sono ormai 20 anni che ti sei buttato in politica e, anche se non hai mai governato, per nostra fortuna, sono 20 anni che ti vediamo BASTA, basta con la tua faccia sui caterlloni a mesi alterni tu stai con Silvio?? ti metti la mascherina per far vedere che nell'area ex mangelli c'è l'amianto, ma la usi anche quando vai a fare la spesa ai portici??o li non ci sono giornalisti quindi non ti serve?? Parli di ospedale lo stesso giorno in cui la senatrice Bianconi del tuo partito (pdl) ne tesse le lodi per essere l'unico Ospedale in Italia ad essere presente su l'almanacco Winning Italy voluto dal ministro Frattini, e di ospedali lombardi e quindi di metodo lombardo non c'è nemmeno l'ombra, nel sistema sanitario lombardo c'è sempre e non ci dimentichiamo, la clinica SANTA RITA dove operavano anche i morti pur di avere un contributo finanziario dalla giunta guidata da Formigoni!!!

  • Avatar anonimo di pirpa
    pirpa

    ........adesso però è doveroso che romagnaOggi pubblichi la replica del Dr. Garcea Primario di chirurgia e della Direzione Ospedaliera.........l'informazione deve essere fatta in manera completa..........non di parte come sempre!!!!

  • Avatar anonimo di mestesso
    mestesso

    ma se sul carlino di oggi i medici han detto che è uno dei più utilizzati. Basta con le polemiche sterili.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -