Formigoni non si ricandida: "Ma sono a disposizione del partito"

Roberto Formigoni non si ricandida. Poteva sembrare una notizia scontata ma evidentemente non lo era. Il governatore della Lombardia, a quello che ormai è il suo quarto mandato, ha annunciato che “non mi ricandiderò”

Roberto Formigoni non si ricandida. Poteva sembrare una notizia scontata ma evidentemente non lo era. Il governatore della Lombardia, a quello che ormai è il suo quarto mandato, ha annunciato che “non mi ricandiderò” perché “sono al sedicesimo anno, completerò questa legislatura e poi ragioneremo insieme se ci saranno altri incarichi. Sono a disposizione del mio partito".

"Sono molto soddisfatto di quello che ho potuto fare in questi anni - ha aggiunto Formigoni durante 'La telefonata con Belpietro' su Canale 5 - cioè modernizzare la Lombardia e di portarla al livello dei migliori stati europei. Non ambisco ad altro".ù

"Mancano ancora tre anni alla scadenza della legislatura regionale – è il ragionamento di Formigoni -, che intendo onorare completamente. Poi è chiaro che io sono anche un dirigente di partito e quando ci saranno le elezioni politiche valuterò con il partito qual è la decisione migliore: per adesso nulla è deciso".
 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -