Francia, 17enne sequestra bimbi in asilo. Blitz delle teste di cuoio

Francia, 17enne sequestra bimbi in asilo. Blitz delle teste di cuoio

Francia, 17enne sequestra bimbi in asilo. Blitz delle teste di cuoio

PARIGI - Paura lunedì mattina nella scuola materna Charles Fourier di Besançon, nell'est della Francia. Un giovane di 17 anni, a quanto pare con disturbi mentali, armato di due sciabole, ha preso in ostaggio una ventina di bambini. A metter fine all'incubo sono stati gli uomini del Gruppo d'intervento della polizia nazionale, le teste di cuoio francesi, che hanno trattato col ragazzo per telefono dall'esterno della scuola. Le altre classi dell'asilo erano state già evacuate.

 

Tutti i bambini sono stati liberati in compagnia della loro insegnante, e il responsabile è stato arrestato. "La liberazione è avvenuta nel momento in cui si doveva servire il pranzo", ha aggiunto il ministro dell'Istruzione Luc Chatel, precisando che proprio in quel frangente i bambini si erano allontanati dal sequestratore che è, a quel punto, stato immobilizzato dalla polizia.

 

Il ministro ha anche aggiunto che il responsabile è "un giovane del quartiere che aveva frequentato il liceo locale, noto per disturbi psicologici e istinti suicidi". Pare d'altronde che, prima di entrare nell'asilo stamattina, abbia avvertito le autorità che "voleva passare all'azione e suicidarsi". Sarebbe stato questo, nella ricostruzione fornita dal ministro, il "principale movente".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di rasellaguido
    rasellaguido

    Si ma ha anche detto che quei 5 bambini li,li doveva portare alla MariaAntonietta che ne ha tanto bisogno per farsi voler bene da suo marito,per ciò ...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -