Francia, riscossa socialista. Affluenza a picco

Francia, riscossa socialista. Affluenza a picco

Francia, riscossa socialista. Affluenza a picco

PARIGI - I socialisti sconfiggono alle regionali in Francia l'Ump, il partito del capo dell'Eliseo Nicolas Sarkozy. Le prime proiezioni danno il Partito socialista al 29,1%, mentre la destra al governo si attesta al 27,3 %. Ma il dato più clamoroso è quello dell'astensione: Alle 20, dopo la chiusura dei seggi, è risultato che più di un elettore su due ha boicottato le urne. I dati parlano di una "forbice" tra il 52 e il 55 per cento degli aventi diritto.

 

Il precedente record negativo è del 1998, quando fu del 58%. Il secondo turno, domenica prossima, dovrà decidere quali coalizioni guideranno le 26 regioni di Francia, 24 delle quali già appartenevano alla sinistra. Il presidente francese, Nicolas Sarkozy ha riunito all'Eliseo, subito dopo la diffusione dei risultati, i principali rappresentanti della maggioranza.

 

I primi a raggiungerlo sono stati il premier, Francois Fillon, il segretario generale dell'Eliseo, Claude Gueant, e il ministro degli Interni, Brice Hortefeux.Successivamente si sono uniti altri ministri, fra i quali Michele Alliot-Marie (Giustizia) e Luc Chatel (Educazione).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -