Fukushima, crisi nucleare rischia di salire a livello 6

Fukushima, crisi nucleare rischia di salire a livello 6

Fukushima, crisi nucleare rischia di salire a livello 6

FUKUSHIMA - Resta critica la situazione alla centrale nucleare di Fukushima, danneggiata in seguito al terremoto e al successivo tsunami dell'11 marzo scorso. L'Agenzia nipponica per la sicurezza nucleare ha indicato che potrebbe rialzare da 5 a 6 su una scala di 7 il livello di gravità dell'incidente all'impianto, dopo la raccolta di dati sui livelli di radiazione nelle regioni limitrofe. Intanto continua a preoccupare lo stato del reattore numero 3.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Tepco, il gestore dell'impianto, ha annunciato che la vasca che contiene le barre di combustibile, potrebbe essere danneggiata. Nel frattempo l'alto livello di radioattività dell'acqua ha costretto alla sospensione dei lavori in corso nei reattori 1 e 2. A due settimane dalla catastrofe la polizia giapponese ha aggiornato il bilancio delle vittime: i morti accertati sono 10.035 e altre 17.443 risultano ancora disperse.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -