G20, Brown: "Il più grande stimolo all'economia mai visto"

G20, Brown: "Il più grande stimolo all'economia mai visto"

G20, Brown: "Il più grande stimolo all'economia mai visto"

LONDRA - Cinquemila miliardi di dollari entro la fine del 2010 a sostegno della ripresa dell'economia mondiale. Risorge aggiuntive per mille miliardi di dollari per l'Fmi e le altre istituzioni finanziarie internazionali. Accordo per una lista nera dei paradisi fiscali e un nuovo consiglio per la stabilità finanziaria globale. Sono alcune delle misure decise durante il G20 di Londra. Ad annunciarle, al termine del vertice, il premier britannico Gordon Brawn.

 

"Creeremo una nuova stabilità finanziaria internazionale", ha esordito il primo ministro nel corso della conferenza stampa. "L'accordo - ha sostenuto Brown - rappresenta un passo significativo per la ripresa". Il primo ministro britannico ha indicato i punti chiavi vertice: lavoro,  casa e aziende

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il premier ha evidenziato come dai capi di Stato e di governo arrivi "il più grande stimolo all'economia mai visto" e che l'accordo raggiunto "rappresenta un passo significativo per la ripresa". Brown ha annunciato anche un aiuto ai paesi più poveri di 50 miliardi di dollari. Ed entro la fine dell'anno ci sarà un nuovo vertice per verificare i progressi fatti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -