G8, Berlusconi: ''entro l'anno aiuti all'Africa''

G8, Berlusconi: ''entro l'anno aiuti all'Africa''

G8, Berlusconi: ''entro l'anno aiuti all'Africa''

L'AQUILA - Entro l'anno arriveranno gli aiuti all'Africa. E' la promessa del premier Silvio Berlusconi, che ha illustrato al Media Village di Coppito il bilancio della prima giornata del summit del G8 che si sta tenendo a L'Aquila. "Abbiamo alcuni ritardi, fra i quali quello del mio Paese che non ha versato quanto avrebbe dovuto. Manterremo gli impegni entro fine anno così come e' previsto nel global fund", ha assicurato il presidente del Consiglio.

 

"Abbiamo inoltre deciso di aumentare i sussidi economici in modo tale da poter aumentare anche il numero dei vaccini - ha aggiunto -. Abbiamo introdotto un meccanismo di rendicontazione per sapere quello che abbiamo fatto e quello che ancora dobbiamo fare".  

 

NUOVO G8 - Berlusconi ha affermato che entro la fine dell'anno si terrà - probabilmente a L'Aquila - un nuovo G8 per vedere gli ultimi sistemi più avanzati tecnologicamente per affrontare le calamità naturali". Il premier ha poi spiegato che per la ricostruzione delle zone terremotate dell'Aquilano ci vorranno ''dai 3 ai 5 anni''. Il presidente del Consiglio ha assicurato che entro novembre non vi sarà "più una famiglia senza un tetto sulla testa". ''I nostri operai - ha detto - daranno case a 15mila persone".

 

CLIMA - "Europa e Stati Uniti sono uniti e sono fermamente determinati nella riduzione dell'emissione di anidride carbonica", ha affermato Berlusconi a riguardo dell'intesa raggiunta tra i leader del G8 sul clima. Il premier ha poi ha ribadito: "domani (giovedì per chi legge, ndr) è importarci presentarci uniti per" chiedere a India, Cina, Brasile per arrivare ad un'intesa "che possa esser assunta da tutti quanti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -