Gaffe sul tunnel, si dimette il portavoce della Gelmini

Gaffe sul tunnel, si dimette il portavoce della Gelmini

Gaffe sul tunnel, si dimette il portavoce della Gelmini

ROMA - La gaffe sul tunnel gli è stata fatale. Il portavoce del ministro dell'Istruzione, Mariastella Gelmini, Massimo Zennaro ha annunciato le sue dimissioni. Senza entrare nel merito, ha spiegato che si tratta di una decisione "irrevocabile". Zennaro, padovano di 38 anni, laureato in Scienze Politiche, era alla guida della comunicazione del ministero dell'Istruzione, università e ricerca dal 2008. Ora continuerà a svolgere l'incarico di direttore generale del Miur.

 

La decisione è presumibilmente da mettere in relazione con le polemiche sorte sul comunicato del ministero sull'esperimento del Cern per il superamento della velocità della luce di venerdì scorso, nel quale si faceva riferimento ad un "tunnel" tra i laboratori svizzeri del Cern e quello del Gran Sasso, dove si è svolto l'esperimento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -