Galan contro Tremonti: "è un socialista che non decide"

Galan contro Tremonti: "è un socialista che non decide"

Galan contro Tremonti: "è un socialista che non decide"

Tensioni sempre più forti nel Popolo della Libertà. Lo si capisce anche leggendo le pagine de "Il Giornale", il quotidiano della famiglia Berlusconi. Giancarlo Galan, ministro dei Beni culturali, attacca senza mezzi termini il collega titolare dell'Economia, Giulio Tremonti. "Con lui - dice Galan - si perdono le elezioni. Per questo chiedo a Berlusconi una scossa". Galan mette in guarda dal fatto che "fa due anni non possiamo fare campagna elettorale con l'argomento dello 'spettro di crisi e tagli' che si aggira per l'europa".

 

"Nel 1994 discutevamo se presentarci solo alle politiche - ricorda Galan - e non alle amministrative facendo di Forza Italia una sorta di comitato elettorale ed oggi siamo arrivati all'estremo opposto: ci siamo ridotti a prendere ordini da politici di professione come Ignazio La Russa e Fabrizio Cicchitto".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Galan ricorda anche che "Tremonti è un socialista che ritocca tutti i provvedimenti" e lo sfida ad "esporsi", cioè a prendere delle decisioni: "Per esempio, dove è finita la battaglia per l'abolizione delle province", fa notare il ministro della cultura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -