Gaza, attacco a scuola Onu: ucciso un parlamentare di al-Fatah

Gaza, attacco a scuola Onu: ucciso un parlamentare di al-Fatah

Torna la violenza nella Striscia di Gaza, dove un commando di miliziani ha preso di mira ieri una scuola elementare di al-Amareya a Rafah, nel sud della Striscia di Gaza. Negli scontri è morto un parlamentare di al-Fatah, il partito ufficialista facente capo al moderato presidente palestinese Abu Mazen.


“La festa stava finendo e la gente usciva, quando hanno gettato due granate verso l'ingresso e aperto il fuoco", hanno riferito fonti della sicurezza palestinese. "Un gruppo salafita aveva minacciato ieri di provocare incidenti durante la festa" - hanno aggiunto - perché considerava "immorale" che ragazzi e ragazze partecipassero insieme ai giochi organizzati per l'occasione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La scuola presa di mira dai guerriglieri è gestita dall’Onu e al momento dell’attacco vi si stava svolgendo una festa, alla presenza, tra gli altri, del responsabile a Gaza dell'Unrwa John Ging.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -