Gaza, scuola colpita durante raid israeliano: sei morti

Gaza, scuola colpita durante raid israeliano: sei morti

Gaza, scuola colpita durante raid israeliano: sei morti

GAZA - Sono una cinquantina i raid israeliani sulla Striscia di Gaza nelle ultime ore. In un attacco è stata colpita una scuola gestita dall'Onu, a Beit Lahiya. Il bilancio provvisorio è di sei morti (tra i quali una donna ed un bambino) e undici feriti. E' la quarta volta che una scuola gestita dall'agenzia dell'Onu per i profughi palestinesi è caduta nel fuoco israeliano a partire dall'offensiva ‘Piombo fuso'. Il 6 gennaio erano rimaste uccise 43 persone a Jabaliya.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In altre zone della Striscia di Gaza sono rimasti uccisi quattro palestinesi. Tra le vittime anche un bambino di due anni. Nei raid sono stati presi di mira i tunnel dove transitano armi, postazioni per il lancio di razzi e zone in cui si sospetta vi fossero armi nascoste, tra cui una moschea. Sabato è prevista la riunione del gabinetto di sicurezza israeliano che dovrebbe approvare un cessate il fuoco unilaterale dopo l'impegno degli Stati Uniti e del Cairo a fermare il contrabbando delle armi dal confine egiziano.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -