Georgia, esplode autobomba vicino base russa: sei morti

Georgia, esplode autobomba vicino base russa: sei morti

Georgia, esplode autobomba vicino base russa: sei morti

TSKHINVALI (GEORGIA) - E' di sei morti e quattro feriti il bilancio provvisorio di un attentato a Tskhinvali, capitale dell'Ossezia del sud. Secondo le prime informazioni, un'autobomba è esplosa alle 16.45 ora di Mosca, le 14.45 in Italia, nei pressi del quartier generale delle forze di pace russe. L'attentato arriva a due giorni dal dispiegamento nella fascia di sicurezza che separa la Georgia dall'Ossezia del Sud della missione di osservatori dell'Unione Europea.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il capo della commissione per la stampa e l'informazione della republica georgiana separatista dell'Ossezia del sud, Irina Gagloieva, ha spiegato che ad esplodere sarebbe stata una ‘Uaz' che si trovava nelle vicinanze della base delle forze di pace russe. L'attentato è costato la vita a sei persone, mentre altre quattro sono rimaste ferite.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -