Germania, cadaveri di tre neonati in un freezer: fermata la madre

Germania, cadaveri di tre neonati in un freezer: fermata la madre

Macabro ritrovamento domenica in un'abitazione di Wenden, vicino a Bonn. I cadaveri di tre neonati sono stati trovati in due buste di plastica in un congelatore della cantina. Secondo la Procura di Siegen sarebbe stata la madre a uccidere subito dopo la nascita i tre piccoli. Le autorità tedesche hanno fermato la donna. Un portavoce della Procura di Siegen ha evidenziato come restano da risolvere diversi interrogativi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è la prima volta che la Germania venga sconvolta da un raccapricciante ritrovamenti. Il più sconcertante ha visto come protagonista una donna che uccise nove dei suoi piccoli, nascondendone i resti nelle fioriere.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -