Monito di Napolitano: "Salvare l'euro"

“L'Italia è chiamata a sacrifici necessari”. E' quanto ha affermato il presidente Giorgio Napolitano, alla Farnesina, sottolineando che sono necessarie “scelte severe e coraggiose a casa nostra"

“L'Italia è chiamata a sacrifici necessari”. E' quanto ha affermato il presidente Giorgio Napolitano, alla Farnesina, sottolineando che sono necessarie “scelte severe e coraggiose a casa nostra; e insieme a concorrere a soluzioni organiche di consolidamento della moneta unica, di rafforzamento della governance economica e del potenziale di crescita dell'Unione”. Il capo dello Stato ha poi fatto riferimento alla manovra messa a punto dal governo.

“Come si è già visto nelle ultime settimane, questo contributo possiamo metterci in grado di darlo effettivamente e di vederlo riconosciuto”, ha sottolineato. Per Napolitano si tratta di una sfida da cogliere collettivamente per salvare, oltre la moneta, ''le conquiste e le prospettive del processo di integrazione europea''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -