Giustizia, Alfano al Colle da Napolitano: incontro formale

Giustizia, Alfano al Colle da Napolitano: incontro formale

Giustizia, Alfano al Colle da Napolitano: incontro formale

ROMA - Il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, è stato ricevuto mercoledì pomeriggio al Quirinale dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per illustrare il progetto della riforma della giustizia che nei giorni scorsi ha definito "epocale". Nel corso del colloquio, durato due ore, il capo dello Stato si è limitato a "prendere atto" in maniera "formale" delle intenzioni del governo, ascoltando quello che il Guardasigilli ha avuto modo di illustrargli.

 

Napolitano ha auspicato che si trovino larghe intese. "E' andata bene - ha affermato Alfano -. Il capo dello Stato ha ascoltato, ha preso atto e ha svolto considerazioni di carattere generale e io ho ascoltato e recepito con la dovuta attenzione". Maurizio Gasparri, capogruppo del Pdl, ha spiegato che il testo punta "alla separazione delle carriere, alla riduzione del tasso di politicizzazione delle toghe soprattutto nel Csm" e "alla responsabilità civile".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -