Giustizia, Berlusconi 'apre' al Pd: ma Bossi lo frena

Giustizia, Berlusconi 'apre' al Pd: ma Bossi lo frena

Giustizia, Berlusconi 'apre' al Pd: ma Bossi lo frena

Restano tesissimi i toni tra maggioranza e opposizione. Dopo l'annuncio di Berlusconi di voler cambiare la Costituzione e di non avere alcuna intenzione di dialogare con la sinistra, interviene il segretario del Partito democratico, Walter Veltroni. E anche il leader della Lega Nord, Umberto Bossi, chiede al premier di abbassare i toni e di concentrarsi più sulla riforma del Federalismo che su quella della Giustizia, al centro delle polemiche di questi giorni.

 

Più concilianti, in seguito le parole del Cavaliere.  Gli esponenti del Partito democratico "non possono pensare che io vada a sedermi a un tavolo con loro" ma se in Parlamento ci fosse la possibilita' di sedersi a un tavolo, "io non pongo un ostacolo", ha detto a margine della riunione del Partito popolare europeo a Bruxelles.

 

Dopo le "dichiarazioni esplicite nei miei confronti di esponenti del Partito democratico come Franceschini... non possono pensare che io vada a sedermi a un tavolo con loro", ha detto Berlusconi a Bruxelles.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Emendamento per ridurre le intercettazioni. Sulle intercettazioni "penso che presenteremo un emendamento" per ridurle alle ipotesi piu' gravi di reato. Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi al termine del vertice del Partito popolare europeo a Bruxelles. L'emendamento, ha spiegato Berlusconi, punta a ridurre le intercettazioni "alle ipotesi piu' gravi e tornare alla mia precedente proposta. Credo -ha concluso- di avere convinto abbastanza chi allora pensava che invece si dovesse fare diversamente".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -