Giustizia, via libera al ddl Mastella

Giustizia, via libera al ddl Mastella

ROMA – Via libera del Consiglio dei ministri al disegno di legge presentato dal ministro Clemente Mastella che semplifica i tempi del processo penale.


“E’ la risposta a un problema antico, che ha provocato la giusta collera del cittadino – dichiara il guardasigilli -: restituire l'efficienza del processo partendo dalla ragionevole durata nel rispetto delle garanzie delle parti”.


Con la nuova legge secondo Mastella “il cittadino torna ad essere protagonista perché una giustizia lenta finisce per essere ingiusta. Il disegno di legge prevede interventi mirati che responsabilizzano gli attori del processo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’analisi del provvedimento partirà dal Senato, dove più difficile è per la maggioranza superare il test dell’approvazione. Preoccupazione, tuttavia, tra i magistrati, timorosi del fatto che il Parlamento non riesca ad approvare il ddl Mastella entro il 31 luglio, data in cui scade la sospensione della “controriforma Castelli” sull'ordinamento giudiziario


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -