Governo, Bossi incontra Fini: ''Spazio per una crisi pilotata''

Governo, Bossi incontra Fini: ''Spazio per una crisi pilotata''

Governo, Bossi incontra Fini: ''Spazio per una crisi pilotata''

ROMA - "C'è ancora spazio per la trattativa per non andare a una crisi al buio". Lo ha detto il ministro per le Riforme, Umberto Bossi, al termine del vertice con il presidente della Camera, Gianfranco Fini, che aveva l'obiettivo di ricucire i rapporti tra il leader di Futuro e Libertà e il resto della maggioranza e, in particolar modo, di trovare una via di uscita dalla crisi di fatto che si è aperta nel governo con l'annuncio dell'imminente fuoriuscita dal governo dei finiani.

 

"E su questo Fini è d'accordo?", ha chiesto un cronista. "Abbastanza", ha replicato il Senautr. Ma Silvio Berlusconi potrebbe accettare di dimettersi avendo la garanzia del reincarico? "Altre volte - ha replicato Bossi - è avvenuto così. Il presidente del Consiglio è andato dal presidente della Repubblica per avere il reincarico". E in merito ad una maggioranza allargata ai centristi, Bossi ha tagliato corto: "Può andare al mare".

 

"Io aspetto una risposta formale da Silvio Berlusconi alle cose che ho detto a Bastia Umbra. E, come ho appunto detto in quella occasione, ritirerò la delegazione Fli al governo se la risposta sarà negativa", ha affermato Fini ai vertici di Fli. "Bossi voleva capire quanto io fossi fermo sulle dimissioni di Berlusconi, perché il premier non vuole dimettersi" e che "la Lega non ha nascosto che avrebbero problemi a far entrare l'Udc", ha aggiunto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -