Governo, Bossi: ''Prodi deve andarsene a casa, elezioni subito''

Governo, Bossi: ''Prodi deve andarsene a casa, elezioni subito''

Roma - "Prodi deve andarsene a casa, elezioni subito". Il leader della Lega Umberto Bossi ribadisce la posizione del Carroccio in una intervista esclusiva a 'Il Giornale della liberta'', in edicola venerdì abbinato al quotidiano 'Il Giornale'. "L'Unione -sottolinea il senatur- è spaccata al proprio interno e ha perso il senso della realta': Prodi si dimetta e andiamo a nuove elezioni''.

La Lega occupa la Camera, Maroni: ''Il Governo subito a casa''

Blitz della Lega alla Camera nella giornata di giovedì. Alcuni deputati del Carroccio hanno inscenato all'improvviso una protesta nell'aula di Montecitorio, circondando i banchi del governo per sventolare la prima pagina della 'Padania' con il titolo 'Fuori dalle balle'. Subito scoppia la bagarre. La seduta viene sospesa dalla presidente di turno, Giorgia Meloni, esponente di An. Dopo la sospensione dei lavori i parlamentari leghisti non hanno ancora lasciato l'aula, nonostante l'intervento dei commessi. ''I deputati della Lega -racconta Massimo Donadi, capogruppo alla Camera dell'Idv- hanno occupato all'improvviso l'aula e i banchi del governo. Nonostante l'intervento dei commessi e l'invito dei deputati dell'Unione a mettere fine alla protesta, i parlamentari del Carroccio sono ancora li'''.

Dopo la protesta, la Lega ha lasciato l'aula. In Transatlantico i deputati del Carroccio fanno capannello attorno al loro capogruppo, Roberto Maroni, reduce dall'Assemblea della Confartigianato con il leader di Fi, Silvio Berlusconi. Dopo un breve consulto, Andrea Gibelli, vicepresidente dei deputati, spiega le ragioni del blitz: ''La nostra protesta e' stato un gesto simbolico, un gesto forte ma civile. Basta con questo governo che ha occupato le istituzioni, gettando nella paralisi il Parlamento e il Paese intero. Diciamo no al golpe di questo governo''.

''Il governo deve andare a casa e servono subito nuove elezioni. Questa è la posizione della Lega e anche quella maggioritaria nella Cdl'' ha affermato ai cronisti il capogruppo della Lega a Montecitorio, Roberto Maroni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ufficio di presidenza della Camera dei deputati si riunirà ''al più presto, forse già domani'', per le valutazioni dell'episodio che ha visto protagonisti i deputati della Lega, che hanno occupato i banchi del governo nell'aula di Montecitorio. Lo ha annunciato la vicepresidente della Camera, Giorgia Meloni, al termine del dibattito sul blitz del Carroccio, dopo aver parlato con il presidente Fausto Bertinotti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -