Governo, Casini: ''Berlusconi eviti ridicola conta parlamentare''

Governo, Casini: ''Berlusconi eviti ridicola conta parlamentare''

Governo, Casini: ''Berlusconi eviti ridicola conta parlamentare''

ROMA - Pier Ferdinando Casini ha ribadito che l'Udc martedì voterà compatto la sfiducia. "Che un parlamentare decida di cambiare idea è accettabile, ma che lo faccia per arricchirsi o comprare un appartamento fa rabbrividire e vergognare chi fa politica", ha attaccato Casini, tornando sulla presunta compravendita di deputati in vista del 14 dicembre. Quindi ha consigliato al premier Silvio Berlusconi di "evitare una ridicola conta parlamentare" e di dimettersi anzitempo.

 

"Ha ancora qualche ora per pensarci, non sarebbe una prova di debolezza, ma una prova di forza, di responsabilità e dignità. Non si tira a campare mentre il Paese va a fondo", ha aggiunto. Il leader dell'Udc ha poi assicurato ''non c'è alcun raffreddamento con Fini'' né qualche ripensamento sul terzo polo. "Abbiamo l'ambizione di diventare il primo polo e guidare questo Paese. Noi abbiamo l'ambizione di rappresentare la prima proposta politica e non la terza", ha aggiunto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -