Governo, i finiani: ''Nessuna retromarcia, votiamo la sfiducia''

Governo, i finiani: ''Nessuna retromarcia, votiamo la sfiducia''

Governo, i finiani: ''Nessuna retromarcia, votiamo la sfiducia''

ROMA - "Abbiamo ritirato la delegazione dal governo e ci comporteremo di conseguenza con la sfiducia". Fabio Granata mette così a tacere le voci che danno una pattuglia di finiani poco sicuri di votare la sfiducia al governo. "Nessuna retromarcia", ha evidenziato l'esponente di Fli vicino a Gianfranco Fini, allontanando l'interpretazione delle prime pagine dei giornali che hanno parlato di una frenata del presidente della Camera dopo il discorso di Bastia Umbra.

 

"Se il percorso sarà quello di arrivare in Aula a maggioranza invariata e se, peggio ancora, continua questo tentativo di garantirsi una striminzita maggioranza numerica, senza tenere conto della grande questione politica posta da Fini, non potremmo che votare la sfiducia", ha evidenziato Granata. Smentiscono tentazioni di retromarcia anche il deputato di Fli Giuseppe Consolo e l'ex sottosegretario all'ambiente Roberto Menia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -