Governo: Prodi, ripartiamo dalla politica estera

Governo: Prodi, ripartiamo dalla politica estera

ROMA – “sono qui per chiedere la fiducia e riprendere con nuovi slancio l’azione di governo”. Lo ha detto il presidente del consiglio Romano Prodi aprendo il suo intervento al Senato.


“Le forze che sostengono il governo hanno ispirazioni culturali differenti ma tutte sono accomune da un obiettivo di profonda riforma del Paese – ha detto Prodi -. Un obiettivo che non potrà essere perseguito senza il comune perseguimento dell’interesse generale nell’azione di governo. Saranno garantiti spazi ed occasioni per un confronto aperto delle posizioni e delle proposte”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Lo scorso 21 febbraio è sulla politica estera che si è determinata la crisi – ha aggiunto il Professore - ed è dunque da qui che è giusto riprendere il nostro cammino, ribadendo con chiarezza cosa intendiamo fare nel futuro”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -