Governo, virata di Berlusconi: "La nostra è una politica di sinistra"

Governo, virata di Berlusconi: "La nostra è una politica di sinistra"

Governo, virata di Berlusconi: "La nostra è una politica di sinistra"

Anche Silvio Berlusconi è di sinistra. Lo conferma lui stesso dicendo che "la nostra è una politica decisamente di sinistra...''. Il cavaliere ha parlato alla presentazione del "Libro verde" sullo stato sociale, un documento che "indica la nostra volontà di attuare una economia sociale di mercato. Uno Stato non può davvero considerarsi civile, moderno e democratico, se lascia una parte importante dei suoi cittadini nell'emarginazione, nella miseria e nella malattia''.

 

"Uno Stato che voglia davvero essere democratico, deve dare grande attenzione a chi è meno fortunato - osserva il premier -. Per questo, abbiamo cominciato ad affrontare in profondità i problemi dei bisogni delle famiglie deboli, abbiamo messo a punto unn nuovo modello sociale".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E poi Berlusconi si chiede? "Che tipo di politica è secondo gli stereotipi che conosciamo? E' una politica decisamente di sinistra. E io credo che dobbiamo essere orgogliosi di poter affermare che questo governo, che è di centro, liberale e ha messo insieme liberali, laici, cattolici e riformisti, intenda procedere in una politica che è decisamente quella politica che la sinistra aveva almeno nelle parole promesso e cercato di attuare''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -