Gran Bretagna, ergastolo per il killer delle prostitute

Gran Bretagna, ergastolo per il killer delle prostitute

Aveva seminato il terrore nella zona di Ipswich, nell’est della Gran Bretagna, uccidendo cinque tossicodipendenti, soffocandole e strangolandole. Lo “squartatore”, il 49enne Steve Wright, è stato condannato all’ergastolo dal giudice Peter Gross del tribunale di Ipsiwich.


L’ex cameriere a bordo di navi da crociera è ritenuto il responsabile dell’omicidio della 19enne Tania Nichol, delle 24enni Anneli Alderton e Paula Clennel, della 25enne Gemma Adams e della 29enne Annete Nicholls. L’uomo si è sempre detto innocente, ma ad inchiodarlo è stato il Dna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -