Grecia, sciopero generale contro piano Ue. Scontri polizia-manifestanti

Grecia, sciopero generale contro piano Ue. Scontri polizia-manifestanti

ATENA - Giornata di sciopero in Grecia, dove migliaia di cittadini sono scesi in piazza per manifestare contro le misure di austerità e le privatizzazioni decise dal governo. Ad Atene si sono verificati alcuni incidenti in occasione dell'arrivo del corteo. Non sono mancati roghi e sassaiole. Le forze di polizia sono state costrette a lanci di granate stordenti e gas lacrimogeni su gruppi di giovani manifestanti.

 

Lo sciopero generale, il secondo dall'inizio dell'anno, ha interrotto il traffico aereo per parte del giorno. Bloccate anche le traversate marittime verso le isole. Fermi alle stazioni i treni. I sindacati contestano un inasprimento della cura di austerità, abbinato a un aumento delle privatizzazioni, un piano che è attualmente valutato e discusso con i rappresentanti dei mutuanti del paese presenti ad Atene.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -