Guerra del gas, pace tra Ucraina e Russia

Guerra del gas, pace tra Ucraina e Russia

MOSCA – La guerra energetica tra Russia e Ucraina è giunta al capolinea. Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato l’accordo sul gas, confermato anche dal presidente ucraino Victor Yuschenko. "L'Ucraina - ha detto Yushchenko - inizierà a rimborsare il debito da giovedì prossimo".La “Gazprom”, quindi, non chiuderà i flussi del suo gas destinato all'Ucraina, dalla quale viene convogliato alle estreme propaggini del continente, Italia compresa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il debito accumulato dall’Ucraina ammonterebbe a 1,5 miliardi di euro. “Il completo raggiungimento di un accordo non è solo negli interessi dei nostri Paesi - ha detto Putin -, ma è anche un significativo fattore per assicurare la sicurezza energetica dell'Europa".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -