Guerra in Libia, gli Usa diminuiranno la partecipazione nella missione

Guerra in Libia, gli Usa diminuiranno la partecipazione nella missione

Guerra in Libia, gli Usa diminuiranno la partecipazione nella missione

ROMA - Gli Stati Uniti ridurranno a breve la loro partecipazione alle operazioni in Libia. Lo ha annunciato il ministro della Difesa, Robert Gates, aggiungendo che sarebbe un errore per la coalizione prefigurarsi l'obiettivo di uccidere il leader libico, Muammar Gheddafi. Il presidente americano Barack Obama vuole infatti consegnare l'incarico di guidare l'intervento militare alla Nato o ai franco-britannici, per non gravare troppo sulle forze armate americane.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'intenzione della coalizione è che il comando dell'operazione libica passi alla Nato", ha affermato il premier britannico David Cameron durante un'audizione al Parlamento in cui ha anche difeso, davanti alla Camera di Comuni, la scelta di intervenire in Libia mostrando i risultati ottenuti fino ad ora.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -