Guerra in Libia, raid anche a Misurata

Guerra in Libia, raid anche a Misurata

Guerra in Libia, raid anche a Misurata

ROMA - Gli aerei della coalizione internazionale impegnati nella missione in Libia hanno effettuato 97 missioni sul paese nelle ultime 24 ore. Secondo quanto ha reso noto la portavoce della coalizione a bordo della nave Uss Mount Whitney che coordina le operazioni nel mediterraneo, Beverly Mock, i caccia hanno colpito carri armati e batterie antiaeree. In almeno due occasioni è stata colpita una base militare a sud di Misurata, usata dalle forze di Muammar Gheddafi.

 

Raid aerei alleati sono stati effettuati anche sulla cittá di al-Jamil, in Tripolitania, a sud di Zuara. La Nato, ha affermato la portavoce Oana Lungescu precisando che l'Alleanza ha completato la fase della pianificazione degli interventi, "è pronta ad agire se e quando richiesto". Intanto il governo britannico ha ammesso di non sapere quanto durerà l'operazione militare, aggiungendo che l'intervento potrebbe portare a uno "stallo" tra il regime di Tripoli e i ribelli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -