Guerra in Libia, ultimatum del Cnt ai lealisti di Gheddafi

Guerra in Libia, ultimatum del Cnt ai lealisti di Gheddafi

Guerra in Libia, ultimatum del Cnt ai lealisti di Gheddafi

Ultimatum del Cnt ai lealisti di Muammar Gheddafi. "Entro sabato si devono arrendere", ha affermato il presidente del Consiglio nazionale transitorio, Mustafa Abdel Jalil. Intanto sale la tensione a Tripoli per il timore di attacchi da parte delle milizie del Colonnello per la fine del Ramadan. l leader del gruppo Mohammed al-Madani, ha invitato la popolazione a "non recarsi mercoledì in piazza dei Martiri". Nel frattempo ha partorito Aisha Gheddafi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'unica figlia del Rais ha dato alla luce una bambina. Non è chiara ancora la sorte degli altri figli del Colonnello. La Nato ha precisato che "non è a conoscenza" dei movimenti di Gheddafi e non ha informazioni particolari sulla sorte del figlio del Colonnello, Khamis.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -