Haiti, Bertolaso: ''Nessun attacco agli Usa''

Haiti, Bertolaso: ''Nessun attacco agli Usa''

Haiti, Bertolaso: ''Nessun attacco agli Usa''

Nessun attacco agli Stati Uniti, che dimostrano "uno sforzo importante" per gli haitiani, ma "alla mancanza di coordinamento". Guido Bertolaso ha precisato sulle sue affermazioni in merito alla situazione ad Haiti, spiegando che le sue critiche erano valutazioni di una situazione che "è sotto gli occhi di tutti", fatte "da un tecnico". La sua, ha aggiunto il capo della Protezione civile, era una critica alla mancanza di coordinamento delle organizzazioni internazionali".

 

Bertolaso ha poi precisato di non avere "mai paragonato L'Aquila ad Haiti: se lo avessi fatto sarei stato uno sciocco", ha affermato. "Ho solo detto che il modello utilizzato dall'Italia all'Aquila è quello che dovrebbe essere utilizzato in un contesto emergenziale. Non c'è nessuno che comanda e dopo aver girato per tre giorni in città e nei sobborghi, ho constatato che migliaia di persone sono abbandonate a loro stesse".

 

Il capo della Protezione Civile ha negato poi "che la sua sia stata una reazione emotiva", come ipotizzato dal ministro degli Esteri Franco Frattini. "E' noto - ha affermato - che sono pagato per stare calmo ma anche per fare le cose per bene".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -