Haiti, epidemia di colera, linciati 45 'untori'

Haiti, epidemia di colera, linciati 45 'untori'

Haiti, epidemia di colera, linciati 45 'untori'

Sono già state linciate 45 persone ad Haiti, da quando è flagellata dell'epidemia di colera. E' caccia agli 'untori' e ad essere uccisi sono molto spesso sacerdoti voodoo, accusati di diffondere la malattia. L'epidemia ha colpito l'isola da metà ottobre e le vittime del colera sono già 2.591. Le informazioni arrivano dal ministero della Comunicazione cultura haitiano.

 

I presunti 'untori' sono stati prima massacrati con pietre e macheti e poi bruciati per strada. Il ministro delle comunicazioni, Marie-Laurence Lassegue cerca di arginare la situazione, aumentando l'informazione sulle vere cause della malattia: "le persone che praticano 'voodoo' non hanno nulla a che vedere con l'epidemia di colera", afferma.

 

 

 

 

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di rasellaguido
    rasellaguido

    Son di più,sono molti di più,cercate,cercate bene che li trovate,ed attenti agli OB nascondono di quei segreti che ... poi finite anche così !

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -