Hamas e Fatah trovano un accordo di riconciliazione

Hamas e Fatah trovano un accordo di riconciliazione

Benyamin Netanyahu

ROMA - Hamas e Fatah, le due principali fazioni palestinesi, hanno firmato un accordo di riconciliazione sulla formazione di un governo e sulle elezioni entro un anno. I colloqui attuali si sono svolti al Cairo tra la la delegazione di Hamas, guidata da Mussa Abu Marzuq (responsabile di Hamas a Damasco) e Mahmud Zahar (responsabile degli Esteri di Gaza), e quella di Fatah comandata da al-Ahmad. A mediare l'incontro il capo dei servizi segreti egiziani, Murad Mouafi.

 

Con cautela la Casa Bianca si è limitata ad affermare che da tutte le fazioni palestinesi va riconosciuto il diritto di Israele a esistere. Per il premier israeliano Benyamin Netanyahu, l'Autorità nazionale palestinese del presidente Abu Mazen deve scegliere "tra la pace con noi e la pace con Hamas".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -