I redditi dei senatori eletti in regione: al top Sergio Zavoli con 367mila euro

I redditi dei senatori eletti in regione: al top Sergio Zavoli con 367mila euro

I redditi dei senatori eletti in regione: al top Sergio Zavoli con 367mila euro

BOLOGNA - Un podio targato tutto Partito democratico. Tra i senatori eletti in Emilia-Romagna alle scorse politiche, infatti, per i redditi percepiti nel 2008, troviamo in testa i democratici Sergio Zavoli con 367.636 euro, seguito da Albertina Soliani con 281.792 euro e Gian Carlo Sangalli con 269.884 euro. Il Pdl conquista soltanto la quarta piazza con Filippo Berselli, che ha dichiarato 212.718 euro. Complessivamente sono 21 i senatori eletti in Emilia-Romagna. Questo il resto della classifica per reddito.

 

Al quinto posto, Carlo Giovanardi (Pdl) con 203.250 euro. Poi, al 6^ Luigi Li Gotti (Idv) con 197.672; al 7^: Mariangela Bastico (Pd) con 176.862 euro, che dichiara anche la vendita di una Audi 3 e l'acquisto di una Multipla; all'8^ Giuliano Barbolini (Pd) con 174.247 euro. Al 9^: Alberto Balboni (Pdl) con 158.218 euro. Chiude la top ten Vidmer Mercatali (Pd) con 149.508 euro. Seguono poi, all'undicesimo posto Walter Vitali (Pd) con 129.926 euro. 12: Giampaolo Bettamio (Pdl) con 128.408 euro. 13: Leana Pignedoli (Pd) con 128.051 euro. 14: Maria Ida Germontani (Pdl) con 126.890 euro. 15: Laura Bianconi (Pdl) con 126.560 euro. 17: Anna Finocchiaro (Pd) con 116.611 euro. 18: Elio Massimo Palmizio (Pdl) con 104.056 euro.

 

I senatori piu' 'poveri' sono, dunque, al 19^ posto Maria Teresa Bertuzzi (Pd) con 101.158 euro, mentre sotto al muro dei 100.000 euro si piazzano al ventesimo posto Giovanni Torri (Lega) con 93.787 euro, e solo per 120 euro di differenza Rita Ghedini (Pd) conquista l'ultimo posto con 93.667 euro, vende pero' la Fiat 500 del '94 e acquista una piu' robusta Panda.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -