Il Dna conferma: ''È al 100% Bin Laden''

Il Dna conferma: ''È al 100% Bin Laden''

Il Dna conferma: ''È al 100% Bin Laden''

WASHINGTON - Arriva la conferma del Dna: è Osama Bin Laden l'uomo ucciso nel blitz condotto dalle forze speciali americane in un condominio fortificato a circa 70 chilometri a nord di Islamabad. . Raggiunto quindi l'obiettivo della missione che, come ha precisato il Pentagono, era proprio quello di eliminare il leader di al Qaeda. Fonti del Pentagono hanno inoltre aggiunto che le forze speciali avevano più volte provato il piano di attacco per evitare vittime tra civili.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il corpo di Bin Laden è stato sepolto in mare "nel rispetto dei dettami della religione islamica". Il particolare è stato poi confermato da fonti governative americane. Falsa l'immagine del volto tumefatto di Bin Laden diffusa dalla tv pakistana. Gli Stati Uniti non hanno diffuso alcuna immagine, dato che la Casa Bianca non ha ancora deciso se rendere pubbliche le immagini che mostrano il corpo senza vita dello sceicco del terrore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -