Il Giappone trema ancora, allarme in tre centrali nucleari

Il Giappone trema ancora, allarme in tre centrali nucleari

Il maremoto che ha devastato il Giappone nord orientale

TOKYO - Il bilancio ufficiale del terremoto di magnitudo 9.0 Richter che venerdì ha sconvolto il Giappone nord orientale tra vittime e dispersi ha superato quota 3mila. Tuttavia si teme che nella sola prefettura di Miyagi i morti siano 10mila. A Sendai, devastato dallo tsunami che si è generato subito dopo la scossa, con un'onda anomala di oltre 10 metri, sono stati trovati centinaia di corpi. Cominciano a scarseggiare generi alimentari nei pochi negozi aperti.

 

Gli sfollati sono 700mila. Il primo ministro Naoto Kan ha evidenziato come il Giappone stia attraversando "il momento più difficile dalla fine della Seconda Guerra Mondiale". Alla popolazione è stato chiesto di restare uniti: "Superiamo la crisi, ricostruiamo il Giappone". Il premier ha ordinato il raddoppio del numero di militari (attualmente cinquantamila) impegnati nelle operazioni di soccorso. E sono arrivate anche le squadre provenienti da 40 Paesi di tutto il mondo.

 

Mentre la terra continua a tremare, si è risvegliato nche il vulcano Shinmoedake. Il vulcano, dall'altezza di 1.421 metri, si era risvegliato dopo 52 anni lo scorso gennaio, poi il primo marzo. Dopodiché è rimasto tranquillo da due settimane. Le autorità mantengono il livello di "warning" a tre su 5 e hanno bloccato l'accesso alla montagna. Nel paese inoltre è palpabile la paura di una tragedia atomica, mentre un numero crescente di stranieri abbandona il Giappone.

 

A Fukushima, 240 chilometri a nord di Tokyo, sono danneggiati tre reattori nella centrale nucleare. C'è timore anche per un guasto all'impianto di raffreddamento di un reattore in un'altra centrale, a Tokai, a soli 120 chilometri di distanza. Allarme poi parzialmente rientrato: dei tre sistemi di raffreddamento, due sono in avaria e uno funzionante. Il governo ha intanto chiesto la costruzione di 30 mila case provvisorie nelle aree colpite dal terremoto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -