Il ministro Aldo Brancher verso le dimissioni

Il ministro Aldo Brancher verso le dimissioni

Il ministro Aldo Brancher verso le dimissioni

ROMA - Aldo Brancher sarebbe intenzionato a rassegnare le dimissioni lunedì, rendendo inutile di fatto la mozione di sfiducia presentata contro di lui da Pd e Idv e che è stata messa in calendario alla Camera per giovedì prossimo. Le dimissioni dovrebbero essere ufficializzate dopo la rinuncia del ministro allo 'scudo' del legittimo impedimento invocato una decina di giorni fa. Quello di Brancher è stato uno dei "casi" che stanno agitando le acque all'interno della maggioranza.

 

Gianfranco Rotondi, ministro dell'Attuazione del programma di governo, aveva avvisato i parlamentari di Pdl e Lega: coloro che avrebbero votato contro il neo-ministro del Decentramento "si mettono all'opposizione del governo", aveva detto. "Parlo di quelli che all'opposizione ci stanno già e quelli che, con un voto di questa natura, virtualmente ci si metteranno per loro scelta".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -