Il Papa Lourdes: anatema contro i divorzi

Il Papa Lourdes: anatema contro i divorzi

Il Papa Lourdes: anatema contro i divorzi

Papa Benedetto XVI conclude a Lourdes il suo viaggio in Francia e lo fa con un appello alla salvaguardia della famiglia e al non consacrare le unioni "illegittime". Il matrimonio delle persone divorziate è per Ratzinger "particolarmente dolorosa", ma invita i vescovi francesi (e indirettamente tutto il mondo cattolico) a "non opporsi alla volontà di Cristo" e al principio della "indossolubilità del matrimonio". Il Papa ha poi difeso la scelta di far celebrare la messa in latino.

 

Il Santo Padre ha osservato come esistano leggi che relativizzano e insidiano la famiglia e il suo principio di cellula primordiale della società; un attacco diretto, un anatema contro quei paesi (sempre di più per la verità) che inseriscono nella propria legislazione norme che regolano il divorzio. E proprio questa perdita di valore della famiglia, secondo Ratzinger, deve essere la priorità del lavoro dei vescovi nei propri rispettivi territori.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

''Vi è un problema che appare dappertutto di una particolare urgenza: è la situazione della famiglia. Sappiamo che la coppia e la famiglia affrontano oggi delle vere burrasche''. Burrasche che sono state provocate da "fattori ben conosciuti" e che hanno "relativizzato in molti Paesi" il ruolo della famiglia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -