Il Senatùr alza il dito medio contro il Tricolore alla festa della Lega

Il Senatùr alza il dito medio contro il Tricolore alla festa della Lega

Il Senatùr alza il dito medio contro il Tricolore alla festa della Lega

VARESE  - Nella festa leghista il cantante cita il Tricolore e Umberto Bossi replica con il dito medio. L'episodio è avvenuto domenica sera nella festa del Carroccio a Besozzo, in provincia di Varese. Quando l'animatore sul palco ha invocato "l'Italia, il Tricolore, la nostra bandiera", il ministro per le Riforme, dopo un grido di disapprovazione, ha mostrato il dito medio, seguito a ruota da Roberto Calderoli, anche lui presente sul palco, e gli altri compagni di partito.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si è fatta attendere la reazione dell'opposizione. "Bossi ha offeso di nuovo la bandiera italiana e valuteremo se ci sono gli estremi per denunciarlo per vilipendio al tricolore", ha reso noto il portavoce dell'Italia dei valori, Leoluca Orlando.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -