Il terrorista di Times Square si addestrò in Pakistan

Il terrorista di Times Square si addestrò in Pakistan

Il terrorista di Times Square si addestrò in Pakistan

NEW YORK - Ha confessato di aver agito da solo il trentenne pakistano, naturalizzato americano, arrestato lunedì all'aeroporto Kennedy mentre si stava imbarcando su un volo con destinazione Dubai per il fallito attentato a Times Square, a New York. Il giovane è stato formalmente incriminato con cinque capi di imputazione tra cui terrorismo e tentato uso di armi di distruzione di massa. L'uomo ha anche confessato di essere stato addestrato a confezionare bombe nella regione pachistana del Waziristan.

 

Nel frattempo in un'abitazione del quartiere di North Nazimabad, a Karachi, le autorità pachistane hanno arrestato due persone collegate al terrorista. Altre persone sospette sono state fermate in diverse parti della provincia del Punjab, in particolare a Lahore e a Rawalpindi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -