Inchiesta P3, rischio processo per Verdini

Inchiesta P3, rischio processo per Verdini

Inchiesta P3, rischio processo per Verdini

ROMA - La Procura di Roma ha concluso l'indagine sulla cosiddetta "P3". L'atto di chiusura dell'inchiesta conferma per il coordinatore del Pdl Denis Verdini e per il senatore del Pdl Marcello dell'Utri il rischio del processo per associazione segreta. Un'associazione, si legge nel documento della Procura, "volta a condizionare il funzionamento degli organi costituzionali". A carico di Verdini e Dell'Utri si concretizza anche l'accusa per corruzione.

 

L'ipotesi è in relazione ad alcuni episodi messi in atto dall'imprenditore Flavio Carboni "in accordo con Verdini e Dell'Utri", per consentire il business dell'eolico nella regione Sardegna. Al governatore della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci, la Procura di Roma contesta l'abuso d'ufficio in merito alla nomina di  Ignazio Farris all'Agenzia regionale per l'ambiente della Sardegna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -