Inchiesta P4, la Giunta della Camera rinvia il voto su Papa il 6 luglio

Inchiesta P4, la Giunta della Camera rinvia il voto su Papa il 6 luglio

Inchiesta P4, la Giunta della Camera rinvia il voto su Papa il 6 luglio

ROMA - La Giunta per le autorizzazioni a procedere della Camera non si pronuncerà mercoledì sulla richiesta d'arresto avanzata dai pm di Napoli nei confronti di Alfonso Papa, il deputato del Pdl indagato nell'inchiesta sulla cosiddetta P4. Dopo la relazione di Francesco Paolo Sisto (Pdl) per la maggioranza, l'organismo di Montecitorio tornerà a riunirsi mercoledì prossimo. C'è l'incognita della Lega Nord, che non ha ancora chiarito quale sarà la sua posizione.

 

Pd, Terzo polo e Idv sono favorevoli all'autorizzazione all'applicazione della misura cautelare per Papa. Nella sua relazione Sisto ha respinto la richiesta di autorizzazione a procedere e ha chiesto l'acquisizione delle sedicimila pagine di atti allegati al fascicolo del pm, tra i quali ci sono anche le foto dei pedinamenti di Papa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -