Incidente aereo, individuate le scatole nere del volo Air france

Incidente aereo, individuate le scatole nere del volo Air france

SAN PAOLO - Sono state trovate dai mezzi di ricerca della Agenzia francese per la sicurezza dei voli (Bea) le scatole nere dell'Airbus dell'Air France, precipitato il primo giugno del 2009 nell'Atlantico. Nell'incidente aereo persero la vita 228 persone. L'associazione delle vittime brasiliane hanno chiesto che le scatole nere e i dati che contengono siano esaminati negli Stati Uniti, per preservare la "neutralità" dell'esame e delle conclusioni.

 

Secondo Air France e il governo francese devono essere esaminate da tecnici francesi. Tra le vittime del volo 447 dell'Air France, vi erano anche i trentini Rino Zandonai, Giambattista Lenzi e Luigi Zortea, che rientravano da una missione tra gli emigranti del Brasile, e la bolognese Claudia Degli Esposti, 56 anni, che si era recata in Brasile come responsabile del marketing territoriale dell'Ervet.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -